17/04/14 – Lussemburgo – Scozia 3 a 2

LizBeffort

Nella seconda partita degli Europei, il Lussemburgo piega la resistenza della Scozia solo al tie-break e dopo aver lasciato alle britanniche due set persi ai vantaggi. Finisce 3 a 2 (24/26 25/16 25/13 24/26 15/7).

Nel primo set, a sorpresa, sono le scozzesi sempre avanti nel punteggio. Ottengono molte giocate vincenti dal centrale Mhairi Agnew (saranno 21 i suoi punti alla fine) e, anche se le Lussemburghesi tornano sotto fino ad agguantare il 23 pari, sono tre giocate consecutive della Agnew a chiudere il set. Nel secondo e nel terzo set il Lussemburgo sembra prendere bene le misure al gioco delle avversarie. Dimostra di avere diverse soluzioni in attacco con l’opposto Leah Dickhoff (20) e le due schiacciatrici Liz Beffort (22) e Jill Bosquee (14) e porta a casa facilmente i due parziali. Nel quarto set le isolane non mollano mai le avversarie, rimangono in scia e alla fine sono loro a giocare meglio, ancora una volta, ai vantaggi. Il tie-break invece non ha storia: Il Lussemburgo scappa subito in avanti (8/2) e chiude senza patemi.

Questo il programma di domani, venerdì 18 aprile, seconda giornata di gare:

Lussemburgo – San Marino ore 10;

Scozia – Galles ore 14;

Liechtenstein – Lussemburgo ore 17.30;

San Marino – Scozia ore 20.30.

Già giocate: Liechtenstein – Galles (3/0). Lussemburgo Scozia (3/2) Da giocare: San Marino Liechtenstein alle 21.

La classifica aggiornata: Liechtenstein 3, Lussemburgo 2, Scozia 1, San Marino 0, Galles 0.

Nelle foto: Liz Beffort