17/04/14 – San Marino – Liechtenstein 3 a 0

AnitaMagalotti

L’esordio della nazionale sammarinese nella quinta edizione degli Europei femminili under 19 SCD è particolarmente brillante. Il team guidato dal commissario tecnico Luigi Morolli ha battuto il Liechtenstein per 3 a 0 coi parziali a 8, 18 e 21. E’ stata una gara a senso unico, ben giocata da tutta la squadra, che ha visto le sammarinesi sempre in controllo della partita tranne un breve passaggio a vuoto nel terzo set, quando hanno permesso alle avversarie di passare avanti proprio in occasione del secondo time-out obbligatorio (15/16). Per il resto, la capitana Agnese Conti ha orchestrato benissimo le compagne, con una Anita Magalotti in grande spolvero (18 punti), una Elisa Ridolfi sempre positiva (9) e una Allegra Piscaglia determinante nel primo set con una serie di battute punto (8). In campo anche Valeria Benvenuti, figlia di Paolo, che nonostante il grave lutto ha voluto essere in campo con le compagne dando il suo contributo per la vittoria.

Questo il programma di domani, venerdì 18 aprile, seconda giornata di gare:

Lussemburgo – San Marino ore 10;

Scozia – Galles ore 14;

Liechtenstein – Lussemburgo ore 17.30;

San Marino – Scozia ore 20.30.

La classifica aggiornata: San Marino 3, Liechtenstein 3, Lussemburgo 2, Scozia 1, Galles 0.

Nella foto: Anita Magalotti