19/04/14 – Galles – Lussemburgo 0 a 3. Lussemburgo campione d’Europa SCD

una fase di giuoco

Con la facile vittoria di questa mattina per 3 a 0 (1, 11, 7) sul Galles, il Lussemburgo si è assicurato la medaglia d’oro in questa quinta edizione dei Campionati Europei Under 19 Small Country Division. Per il Granducato, un ritorno alla vittoria dopo i primi posti del 2006, 2008 e 2010 e il bronzo del 2012 dietro Cipro e Scozia. La partita di stamattina non ha detto molto sul piano agonistico per la troppa differenza tecnica fra le due squadre in campo. Solo nel secondo set, quando i due team hanno cambiato molte giocatrici in campo dando spazio alle seconde linee, il Galles, che per la prima volta si affacciava con una nazionale femminile in un contesto europeo, ha opposto una qualche resistenza. Le partite del pomeriggio saranno decisive per l’assegnazione delle medaglie d’argento e di bronzo.

La classifica aggiornata: Lussemburgo 11, San Marino 5, Scozia 5, Liechtenstein 3, Galles 0.

Questo il programma di oggi, 19 aprile, ultima giornata di gare:

Galles – Lussemburgo 0-3.

Scozia – Liechtenstein ore 14.

Galles – San Marino ore 17.

A seguire: premiazioni e cerimonia di chiusura. Oltre alle medaglie per le prime tre squadre classificate, sono previsti otto premi individuali: best spiker (schiacciatore), best blocker (muro), best server (servizio), best libero, best receiver (ricezione), best setter (palleggiatore), best scorer (attaccante) e MVP.

Nella foto: attacco al centro della lussemburghese Cindy Schneider